Shop

Giochi pasquali: tante idee in casa e all'aperto 

Tempo di lettura: 3 minuti

Tutti i bambini amano la Pasqua:
tanto cioccolato, vacanze e…perché no? Tanti regali e giochi! 

Ecco le nostre proposte per giochi di Pasqua da fare tutti insieme, sia all’aperto che a casa. Anche gli adulti possono partecipare, per rendere la Pasqua un momento di relax e divertimento per tutta la famiglia.

Preparare un dolce è il primo bellissimo gioco da fare insieme: partecipa al contest di Tadà preparando un dolce  insieme ai tuoi bambini. Le foto che riceveranno più likes vinceranno i nostri giochi! Scopri tutte le regole del contest qui

E adesso la nostra selezione di giochi pasquali

Caccia alle uova: una caccia al tesoro è sempre un gioco divertente da fare con i bambini. Nascondete delle uova colorate in giardino, al parco o in casa. Lasciate degli indizi su dove trovare le uova. Il bambino che raccoglierà più uova riceverà un premio!

Corsa con le uova: per bambini un po’ più grandi. Un gioco molto divertente che consiste nel raggiungere il traguardo sorreggendo un uovo sodo in un cucchiaio. Li terrà impegnanti per un po’: infatti l’uovo non può essere toccato con le mani, pena la squalifica! Per rendere la corsa più divertente, potete aggiungere degli ostacoli lungo il percorso o delle sfide, come salire su uno sgabello. Vince chi taglia il traguardo con l’uovo tutto intero!

Lancio delle uova: finte, naturalmente. I bambini devono posizionarsi dietro una linea, che potete tracciare con dello scotch carta o un filo di lana. Quindi posizionate delle bacinelle su un tavolo, una per bambino. I bambini dovranno lanciare le uova e cercare di centrare le bacinelle. Vince chi totalizza il più alto numero di uova andate a segno.

Corsa dei Conigli: una variante pasquale  della corsa coi sacchi. Vi basteranno dei sacchi di juta da giardinaggio o delle vecchie federe. Create insieme ai bambini le orecchie del coniglio, usando del cartoncino bianco. Potete colorare l’interno di rosa con un pennarello. Tagliate una striscia di cartoncino in base alla circonferenza della testa dei bambini e pinzatela, per creare una coroncina. Pinzate quindi le orecchie alla coroncina. Ora create le squadre e saltellate verso il traguardo! Che si vince? Un maxi uovo di Pasqua, naturalmente!

 

Indovinelli pasquali 

Indovina le uova: prima di tutto riempi un cesto o un barattolo di uova di plastica di varie grandezze, quindi dai un foglio ad ogni bambino. Tutti i bambini dovranno scrivere sul foglio la loro ipotesi su quante uova sono nel cesto. Chi si avvicinerà di più al numero esatto vincerà una sorpresa.

 

Indovina Chi. Per bimbi più grandi, dai 5 anni. Prendi dei piccoli peluche, magari collegati alla Pasqua, come conigli o pulcini. Attacca un peluche alla schiena di ogni bambino, accertandoti che non lo veda. Puoi usare magari una spilla da balia per fissare il peluche in modo sicuro. I bambini dovranno farsi domande per riuscire a scoprire l’identità del proprio personaggio. Domande cui rispondere SI/ NO. Per esempio: Mangio carote? Chi indovina riceve un premio, magari proprio il peluche che ha sulla schiena.